Seguici su

Al via i "Ricoveri sollievo" 2019

Cos'è

“Ricoveri sollievo” è un progetto assistenziale che vuole dare sostegno agli anziani con disturbi cognitivi e ai familiari che si prendono cura di loro, offrendo un prezioso servizio di ricovero temporaneo dal 1 giugno al 30 settembre. L’iniziativa è rivolta, in particolare, alle persone che già frequentano i Centri Diurni “Il Giardino” e “Elda Scaramuzza” di Fidenza e a quelle che usufruiscono del Servizio di assistenza domiciliare. Il servizio, realizzato in collaborazione con Auroradomus, nasce dalla volontà di garantire assistenza agli anziani con problematiche cognitive di grado lieve o moderato, in special modo disorientamento con comportamenti itineranti e a volte aggressivi. Contestualmente, il ricovero temporaneo ha l’obiettivo di alleviare lo stato di stress e di ansia che affligge il familiare (il cosiddetto Care Giver) che si prende abitualmente cura dell’anziano. La scelta di attivare il servizio dei “Ricoveri sollievo” è dovuta all’analisi dei bisogni degli anziani e dei loro familiari formulata dagli operatori del territorio distrettuale e dai servizi pubblici competenti (Comune di Fidenza, Casa Residenza Anziani nuclei ASP di Fidenza, Consultorio dei Disturbi Cognitivi). 

Le domande di ricovero temporaneo possono essere presentate presso la sede centrale di ASP "Distretto di Fidenza": via Berenini 151, Fidenza.